Benvenuti nel negozio del sorriso!
Chiama 345.77.55.406
Close

Buduàr 54

2.00

Puntuale come quasi sempre, ecco Buduàr di nuovo online con il n.54. Questo mese il nostro “Almanacco dell’arte leggera” è pieno più che mai di vignette, strisce, articoli e racconti. Abbiamo un articolo di Giancarlo Governi su Guareschi, un articolo di Aloi in cui ci racconta dei giornali satirici nella Francia di Apollinaire e un ritratto di Ennio Flaiano in cui Melanton ci ricorda il grande autore; si parla anche della satira durante il Nazismo e quella nella Grande Guerra, e poi una recensione del libro capolavoro di Bozzetto e Panaccione “MiniVip & SuperVip”, il decimo capitolo de “Le Forche Caudine” di Enzo Tortora dedicato a Maria Monti, un racconto di Auddino, i vincitori del Premio letterario Racconti nella Rete con il Premio Buduàr per il racconto umoristico, la telefonia vista attraverso le vignette dell’archivio TIM, le mostre Satyrykon (a Legnica), MIKS (a Sisak) e quella intitolata “Planet calling SOS”.  Le strisce di Jacovitti, Bottaro, Morosetti, Natali, Togneri, Olivieri, si alternano allegramente alle vignette dei migliori umoristi tra cui Silver, Staino, Contemori, Solinas, Donarelli, Rousso, Kelemen, Trojano, Giuliano, Magnasciutti, Saint Pierre, gli indimenticabili Coco, Botter, Cavallo e tanti altri, compresi noi stessi, che non nomineremo questa volta ma sicuramente la prossima.

La copertina è realizzata da Giordano.

Buona lettura, noi intanto cominciamo a preparare il n. 55.

Il Comitato Centrale (Dino Aloi, Alessandro Prevosto, Marco De Angelis)

Aggiungi alla lista desideri
Aggiungi alla lista desideri
Categorie: , Tag: Product ID: 1584

Descrizione

Puntuale come quasi sempre, ecco Buduàr di nuovo online con il n.54. Questo mese il nostro “Almanacco dell’arte leggera” è pieno più che mai di vignette, strisce, articoli e racconti. Abbiamo un articolo di Giancarlo Governi su Guareschi, un articolo di Aloi in cui ci racconta dei giornali satirici nella Francia di Apollinaire e un ritratto di Ennio Flaiano in cui Melanton ci ricorda il grande autore; si parla anche della satira durante il Nazismo e quella nella Grande Guerra, e poi una recensione del libro capolavoro di Bozzetto e Panaccione “MiniVip & SuperVip”, il decimo capitolo de “Le Forche Caudine” di Enzo Tortora dedicato a Maria Monti, un racconto di Auddino, i vincitori del Premio letterario Racconti nella Rete con il Premio Buduàr per il racconto umoristico, la telefonia vista attraverso le vignette dell’archivio TIM, le mostre Satyrykon (a Legnica), MIKS (a Sisak) e quella intitolata “Planet calling SOS”.  Le strisce di Jacovitti, Bottaro, Morosetti, Natali, Togneri, Olivieri, si alternano allegramente alle vignette dei migliori umoristi tra cui Silver, Staino, Contemori, Solinas, Donarelli, Rousso, Kelemen, Trojano, Giuliano, Magnasciutti, Saint Pierre, gli indimenticabili Coco, Botter, Cavallo e tanti altri, compresi noi stessi, che non nomineremo questa volta ma sicuramente la prossima.

La copertina è realizzata da Giordano.

Buona lettura, noi intanto cominciamo a preparare il n. 55.

Il Comitato Centrale (Dino Aloi, Alessandro Prevosto, Marco De Angelis)

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Buduàr 54”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *